Torre di San Giovanni Battista o Torre Scola ma Torre Scuola! Dalla parte della gente. . . e perciò presa a cannonate!

Siamo nel Golfo di La Spezia che fu Spéza e che gli si volle cambiar nome! Cöse da pêtenâ co i sàsci. . . come la storia della Torre di San Giovanni Batista!
. . ."Torre Scola" o "Torre Scuola" già "Torre di San Giovanni Battista", edificio militare costruito dalla Repubblica di Genova nel 1606, vicino all'isola Palmaria su di un isolotto poco oltre la sua punta nordorientale nel Golfo della Spezia. . . a difesa del Golfo e. . . della popolazione!
A parte quelle antiche, che per la verità non sono molte, risulta estremamente complicato, e dunque non è facile, trovare notizie di queste cose così pregnanti se non negli archivi famigliari. Bisogna anche ringraziare agli appassionati di quella storia apparentemente locale ma di rilevanza internazionale.

Purtuttavia, in quella parte di Levante Genovese, Repubblica di Genova, Liguria, Torre Scoladopo molti secoli di relativa tranquillità all'ombra delle insegne di San Giorgio, da una certa epoca in poi fu necessario aumentare le difese colpite poi più tardi dalle scaramucce anglo/francesi ai tempi dell'Imperator Sarzanin Corso correndo il tempo della da lui voluta Repubblica Ligure.
Si può certamente affermare che quello spettacolare tratto di Riviera fu però "letteralmente distrutto nel territorio, nelle cose ma ancor più non venne in alcun modo tenuto conto "delle meraviglie" e della sua "antica cultura millenaria" che quasi scomparì in seguito alla costruzione delle grandi opere civili e militari che portarono anche alla decuplicazione degli abitanti nel giro di pochissimi decenni!
Questo fatto, poco noto, ha portato a fare in modo che "l'antichissima cultura locale" di quei Borghi Marini che vivevano da millenni di pesca, agricoltura ma anche di commerci con un entroterra più prossimo ma anche lontano e da sempre presente del Golfo e non solo, fu soffocata, fagocitata da altre che se da una parte non ne avevano conoscenza e/o interesse alcuno alla sua conservazione, dall'altra anch'esse si trovarono sradicate dalla loro!
Si può forse dire che tutto questo è avvenuto casualmente lì, nel Golfo Spezzino, più che nell'altra area precedentemente immaginatahe, quella di una Portofino ma forse -per i Savoia- troppo vicina a Genova? Chi lo saprà mai?
Due luoghi di quel Genovesato, Repubblica di Genova, Liguria - che dir si voglia - che si possono annoverare fra i luoghi più belli al mondo che solo qualcuno privo di alte sensibilità e uso ad altri modi di vita ne ha ptovocato la perenne devastazione di uno dei due!

E grazie a Norbert Frroku per la bellissima foto della Torre.

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
termini e condizioni.
  • Nessun commento trovato
-----------------------------

Quota annuale Iscrizione
SOCIO ARGe

©2021 Associazione Repubblica di GENOVA | privacy policy | realizzazione ilpigiamadelgatto